mercoledì 7 gennaio 2015

PRESENTAZIONE di Peccato d'Amore (She is my Sin #2) di Diletta Brizzi

Buona sera, bloggers e lettori! L'ultima presentazione di oggi è "Peccato d'Amore" di Diletta Brizzi, il secondo libro di una saga che, a mio avviso, è molto interessante e che per questo non posso fare a meno di consigliarvi. Se vi interessa e desiderate acquistarlo, qui sotto troverete tutte le informazioni che vi servono. Buona lettura!


Titolo: Peccato d'Amore
Autrice: Diletta Brizzi
Grafica: Elisabetta Baldan
Saga: She is my Sin #2
Data di pubblicazione: 25 dicembre 2014
Genere: Urban Fantasy
Pagine: 65
Prezzo ebook: 0,89€


Sinossi:
Dike è una ragazza un po' introversa con gli altri, che ama più di ogni altra cosa rifugiarsi in quei mondi fantastici dove ogni cosa è possibile che sono i romanzi urban fantasy, forse per estraniarsi dal mondo e da un passato di cui nessuno è a conoscenza se non la sua migliore amica Anna, colei che considera come una sorta di maestra e iniziatrice ai misteri della divinazione e delle arti esoteriche a cui da qualche tempo ha deciso di dedicarsi.
E sarà proprio durante un'abituale visita alla libreria con quest'ultima che un uomo dagli occhi profondi come l'abisso catturerà i suoi pensieri e desideri, travolgendole l'animo con la sola presenza e trascinandola in un mondo dove, all'insaputa dell'umanità stessa, è in corso una millenaria guerra tra bene e male. Ammesso che tali concetti siano realmente quelli che da sempre vengono insegnati nelle scuole.
Un angelo caduto irresistibilmente sexy in lotta contro le potenze celesti per difendere la propria libertà d'amare, un estenuante caccia all'uomo in cui è impossibile stabilire chi sia il cacciatore e chi la preda, eventi sinistri e ambigui capaci di trascinare nel baratro della confusione anche l'anima più attaccata alle proprie convinzioni. Perché è questo che Dike è per il figlio del diavolo, un'anima da conquistare con qualsiasi mezzo e che lo porterà a scontrarsi con il guerriero più potente delle milizie celesti e i suoi angeli.
Tra passioni, desideri inconfessabili e capovolgimenti di fronte avrà inizio per Dike un'avventura che la porterà a sperimentare sulla propria pelle quegli eventi che fino a quel momento aveva soltanto letto nei romanzi, situazioni da cui non riuscirà più a liberarsi e che la porteranno a scegliere da che parte schierarsi nell'eterna lotta tra bene e male.


DISPONIBILE IL PRIMO CAPITOLO DELLA SAGA
L'Eredità del Serpente
Disponibile su Amazon http://tinyurl.com/ksd4oqj
Link Goodreads: https://www.goodreads.com/book/show/18246154-l-eredit-del-serpente


Biografia:
Diletta Brizzi è nata nel 1989 e vive in un piccolo paesino in provincia di Pisa insieme alla famiglia e ai suoi amati gatti.
Fin da piccola ha sviluppato la passione per la scrittura e per la lettura soprattutto di Urban Fantasy e di Young Adult a sfondo mitologico, tema di cui si è sempre interessata, approfondendo in particolar modo il pantheon greco, quello egizio e quello celtico.
Dal 2010 possiede un blog letterario, Atelier di una Lettrice Compulsiva.

Opere concluse
23 settembre 2013 Take me into your Hell (romanzo scritto a quattro mani con Yvan Argeadi)
23 novembre 2013 L'Eredità del Serpente (She is my Sin #1)
25 dicembre 2014 Peccato d'Amore (She is my Sin #2)

In fase di stesura
Il Fascino del Male (racconto scritto a quattro mani con Yvan Argeadi)
Bacio di Sangue
Anima Scarlatta (She is my Sin #3)
La Settima Soglia (She is my Sin #4)

ALTRI CONTATTI
Sito dell'autrice: http://dilettabrizziautrice.blogspot.it/
Pagina facebook: https://www.facebook.com/DilettaBrizziScrittrice
Twitter: https://twitter.com/DilettaBrizzi
Instagram: http://instagram.com/dilettabrizzi

Vi lascio con un breve estratto di questo romanzo che io non vedo l'ora di leggere e, se qualcuno di voi l'ha già letto, può commentare sotto questo post o nella pagina Facebook del blog e dire cosa ne pensate: "«Non pensavo che anche a voi uomini piacesse leggere libri erotici» risposi quasi senza pensarci.

«Dipende da come viene affrontata la lettura» iniziò. «Per quanto mi riguarda, sono curioso di sapere fino a che punto si spingono le autrici nella descrizione delle scene erotiche, anche se devo dire che la parte che preferisco è quello in cui la seduzione fa da padrona. Il momento in cui l'uomo mette gli occhi sulla donna, come un predatore che ha adocchiato la preda...» Il suo sguardo percorse sfacciatamente tutto il mio corpo. «E non vede l'ora di mangiarsela» concluse provocatorio.

L'atmosfera si stava riscaldando troppo, sentivo le mie guance andare in fiamme.
«Preferisco leggere fantasy, mi permettono di estraniarmi dalla realtà di tutti i giorni» dissi cercando di spostare la discussione su argomenti meno ‘bollenti’ ma lui sembrava non mollare.

«Anche quei libri possono essere un'ottima distrazione, sai?» rispose sorridendo e proprio quel sorriso fu come un fulmine a ciel sereno: abbagliante. Un sorriso poteva essere così seducente?"



Giada

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...