sabato 28 marzo 2015

Collaborazioni #11: La Cisterna di Nicola Lombardi

Buon pomeriggio, bloggers e lettori! Ho finito alle due in punto di riassumere la metà del libro di letteratura inglese 2 e se penso a tutte le cose che devo ancora fare mi viene male, cavolo, perché le giornate non hanno 72h come nei fumetti di Superman?? *sospira* Ad ogni modo, qui trovate la prima delle quattro nuove uscite firmate Dunwich Edizioni. Buona lettura!



Titolo: La Cisterna
Autore: Nicola Lombardi
Genere: horror
Pagine: 270
Prezzo: 2,99 ebook 9,90 cartaceo
Uscita: 2 marzo ebook, 14 marzo cartaceo
Link di acquisto: http://tinyurl.com/q426z6o

Sinossi:
Nuovo Ordine Morale. Una feroce dittatura militare. Un nuovo sistema carcerario estremo in cui le Cisterne rappresentano il terribile strumento per una radicale epurazione della società. 

Giovanni Corte, giovane pieno di speranze, conquista l’ambito ruolo di Custode della Cisterna 9, nella quale dovrà trascorrere un anno. E comincia così per lui un cammino - inesorabile, claustrofobico, allucinante - lungo gli oscuri sentieri dell’anima umana, verso il cuore buio di tutti gli orrori che albergano fuori e dentro ciascuno di noi.


L’AUTORE
Nato a Ferrara nel 1965, esordisce nel 1989 con la raccolta Ombre - 17 racconti del terrore. Si lega poi al movimento letterario romano Neo Noir e pubblica racconti, articoli e traduzioni su riviste e antologie per diver­se case editrici.

Suoi sono i romanzi tratti dai film di Dario Argento Profondo Rosso e Suspiria per Newton & Compton. Collabora per diversi anni con il men­sile di cultura fantastica Mystero; per le edizioni Profondo Rosso traduce i saggi Lovecraft e le ombre di F.B.Long e Edipo e Akhenaton I.Velikowsky, e il romanzo di S.Quinn La sposa del diavolo.

Tra le sue raccolte di racconti ricordiamo I racconti della piccola botte­ga degli orrori (Mondo Ignoto 2002), La fiera della paura (Mondo Ignoto 2004), Striges (Robin 2005) e La notte chiama e altre storie (2011, con Luigi Boccia), oltre al racconto singolo I burattini di Mastr’Aligi (Nero Press e-book 2014).

Pubblica inoltre i romanzi I Ragni Zingari (Edizioni XII 2010, poi Nero Press e-book 2014), con il quale nel 2013 vince il Premio Polidori, e Madre nera (Crac Edizioni 2013).

Per Dunwich Edizioni ha già pubblicato il racconto I buoni e i cattivi, compreso nell’antologia digitale Poker d’Orrore (2014).

www.nicolalombardi.com

Vi saluto con un brano tratto da questo romanzo che vi invito naturalmente a comprare: "Sotto di lui – a sei, sette metri di distanza – il primo strato di ospiti si aggrovigliava inquieto, ammasso instabile di corpi sof­ferenti, calderone di dolore, ginepraio di arti scomposti, spez­zati, legati, fra cui germogliavano come laide fungosità volti at­toniti e ferini. Dall’alto, la luce già un po’ più stanca colava a dipingere quel piccolo inferno con graffi pallidi e ingannevoli, in una continua metamorfosi che produceva un effetto di innegabile fascinazione. Inutile cercare di riconoscere qualcuno. Anche chi era stato scaricato quel giorno stesso già era perduto, inglobato, assorbito da quel­l’assurda, primordiale a­­meba umana."

Giada

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...