lunedì 21 settembre 2015

SUPER BLOG TOUR del gruppo Lettori come Stelle, #8 tappa

Buona sera, bloggers e lettori! Come promesso, ecco la tappa che dovevo recuperare l'ultima volta e che a causa della traduzione non sono riuscita a fare, la settima tappa del tour. Buona lettura!




Quale genere di personaggio "cattivo" preferite di solito?


1)Amate i cattivi nel vero senso della parola, cioè quelli senza pentimento né redenzione che si comportano male solo unicamente per spirito di sopraffazione sugli altri?

Uno dei cattivi è Garzapano, signore di Rivoli, un nobile prepotente, abituato a farsi ubbidire dai servi e dalle donne che sceglie come amanti (spesso senza che queste possano opporsi). Non ha redenzione e non ha pentimento. “LA STRATEGA ANNO DOMINI 1164” di Giovanna Barbieri




Amür è il cattivo per eccellenza. E' l'antagonista di Ariom, l'unico che lei non sa distruggere e l'unico che vuole distruggere lei. Non si sa da dove venga, né quale motivo spinga le sue azioni malvagie. Ma lui non ha pietà, né alcuna remora a seminare il male ovunque gli capiti. Ha un fascino letale grazie al corpo di Timàxos, che usa per arrivare a Daila (specialmente, tra le sue gambe). Ama assaggiare il sangue delle sue vittime e torturarle con la sua spada, Sradras, che ha la lama nera avvelenata. Si diverte anche a prenderle in giro, magari intonando qualche strofa. “ERA DEL SOLE” di Elisa Erriu




2) Amate i cattivi che sono più che altro deboli e mossi da un tormento interiore o da esperienze difficili?
C'è un cattivo misterioso. Non posso assolutamente mettere la sua immagine perché si capirebbe subito chi è e dev'essere una sorpresa. Posso dire però che il gesto che farà nei confronti di un altro personaggio avrà delle conseguenze negative anche su altri rapporti. Non è un cattivo crudele, per certi aspetti è in realtà un debole, sono più la gelosia e l'invidia a spingerlo ad agire. “IN VOLO CON TE” di Jessica Maccario




Damon Randeran, cugino del protagonista , Damon odia Tresan perchè teme che il suo maestro abbia in animo di addestrarlo come mago, al suo posto. E' disposto a qualunque cosa, pur di diventare un mago, anche a usare il giovane principe Erlanes facendosi beffe dell'amore che prova per lui. “ECHI DALLE TERRE SOMMERSE” Di Federica Leva




3) Amate i cattivi spinti da un qualche motivo di vendetta nei confronti dei protagonisti?

Nardos è l’amico di scorribande di Gered, sono insieme quando vogliono spassarsela nei modi più licenziosi. Da un certo punto della storia in poi Nardos comincia a mostrare la sua invidia verso il fratello e una natura spietata. E’ un cattivo subdolo che quando si rivela va avanti fino alla fine senza mai pentirsi. “FLAMEFROST Due cuori in gioco” di Virginia Rainbow




Marlifer è il maestro di Damon, un tempo Mago Eccellente. un sopravvissuto delle guerre fra maghi, che risalgono a 1600 anni prima ed è pronto a mettere a ferro e fuoco ogni terra abitata pur di stanare altri due maghi protagonisti e vendicarsi di qualcosa che è accaduto nel passato. “ECHI DALLE TERRE SOMMERSE” Di Federica Leva



Nicholas: è un cattivo crudele, ma dentro di sé nasconde solitudine ed incertezza. “L’INTOCCABILE” di Federica Leone






Mabel: crudele e vendicativa, ma come suo fratello, si porta appresso un gran dolore e una forte solitudine. “L’INTOCCABILE” di Federica Leone




Lui è il cattivo per eccellenza. Nessuno sa che volto abbia né quale sia il suo vero nome. Ha fondato un gruppo di spie, l'Eius, totalmente ai suoi ordini. E' sua abitudine ricattare i suoi nemici o i suoi stessi uomini pur di raggiungere i suoi scopi. Non si fa scrupoli a colpire la sua stessa famiglia perché... è colpa di un suo stretto parente se ha fatto il pieno d'odio. Ha solo bisogno di qualcuno che risvegli i suoi sentimenti assopiti. “SAL SISTERS” di Giusy Moscato




4) Amate i cattivi che sono in qualche modo costretti ad esserlo perché servono un cattivo più potente o perché sono sotto ricatto?

William Zarkovskij è un vecchio amico e mentore del signor Cohen, il padre di Josh e Aaron, oltre ad essere il maggiore esperto della profezia riguardante l'Ametista. È un licantropo di quasi ottocento anni. Fin da subito, Angel non si fida di lui e, a sua volta, il licantropo la tratta duramente e con sospetto. Egli è solo il cattivo del primo volume, però è legato al cattivo dell'intera saga. “AMETHYST” di Silvia Castellano




5) Amate i cattivi che poi diventano buoni?

Rebecca/Ra'yah è una demone con la missione di uccidere Aylward. Costretta a spacciarsi per umana per avvicinarsi a lui, scoprirà che la sua missione non è facile come pensava. “IL CIELO OSCURO DI ROMA” di Ilaria Tomasini




Ricordiamo che i libri in e-book presentati in questo blog tour, per tutto il mese di Settembre, saranno scontati. Riguardo gli sconti per il cartaceo potete rivolgervi a Virginia Rainbow, https://www.facebook.com/lamascheranera.romanzo

Giusy Moscato: https://www.facebook.com/giusy.moscato.7?fref=ufi

Jessica Maccario: https://www.facebook.com/jessica.maccario.3?fref=ufi

xoxo,
Giada

1 commento:

  1. Per me un cattivo deve restare tale. Si può evolvere, ma credo poco nella "redenzione."

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...