mercoledì 2 settembre 2015

SUPER BLOG TOUR del gruppo Lettori come Stelle, #1 tappa

Buon pomeriggio, bloggers e lettori! Come va? Io ho scoperto che dovrò andare dal chirurgo per far vedere la fastidiosa ciste che m'impedisce di stare seduta comodamente per più di un'ora di seguito, vi farò sapere come mi sento dopo l'operazione che devo assolutamente farmi, o non riuscirò a portarmi avanti in niente quest'inverno, con tutte le materie che devo preparare per avere quella laurea.


Il post di oggi riguarda un grosso evento che continuerà per tutto il mese in cui ben 16 blog, tra cui il mio, parteciperà. Qui sotto troverete le diverse tipologie di lettore, se vi ritrovate in una di queste, commentate! Commentate! E mi raccomando, seguite il Tour, in palio ci sono tanti bei libri (sia cartacei che ebook).


TIPO A: LETTORE DIVORATORE
Anche quando hai a che fare con una pila enorme di libri, riesci a divorarli nel giro di un mese. Per te la lettura è al primo posto e tutto il resto viene dopo. Leggi metodicamente, sei un macina-libri, via uno, avanti un altro, tra biblioteche e acquisti.



TIPO B: LETTORE SCRUPOLOSO
Ti concedi molto tempo per leggere un libro e analizzi ogni più piccolo dettaglio. Leggi le frasi tante volte perché ami farlo. Non ti interessa metterti delle scadenze. Assapori ogni pagina. Difficilmente presti un libro che conservi gelosamente, senza segni, orecchie o, peggio, note! Sono rarissimi i libri che lasci a metà, per te sono come sfide perse.

TIPO C: IL LETTORE CONFUSIONARIO
Non riesci a stare sullo stesso libro per molto e devi leggerne diversi contemporaneamente. Ogni momento può essere quello giusto per un determinato libro e a quello ti concedi per qualche tempo. Per ovvi motivi, non sempre li termini perché la passione finisce e pochi conquistano il tuo cuore davvero. Alcune trame e personaggi vengono irrimediabilmente confusi e dimenticati.

TIPO D: IL COMPRATORE COMPULSIVO
Se entri in libreria, non riesci a resistere alla tentazione di comprare tutti i libri che ti attraggono, che devono essere subito tuoi. Così crei pile infinite di volumi da leggere, che crescono in modo esponenziale, ma hai letto sì e no il 10% dei libri presenti, perché non trovi mai il tempo per farlo.

TIPO E: IL LETTORE EMOTIVO
Probabilmente sei quello che apprezza di più la lettura, perché entri empaticamente dentro la storia fino ad arrivare a piangere o ridere sul serio. Inoltre devi condividere a tutti i costi, per cui chiami amici e parenti per descrivere la trama e le emozioni suscitate dall’ultimo libro letto. La tua passione per la lettura è senza tempo ed estremamente intensa.

TIPO F: L'AMANTE DELLE COPERTINE
Non ti interessi affatto delle fascette pubblicitarie o degli autori più in voga. Tutto quello che ti interessa è una copertina carina e un carattere altrettanto carino che si abbini alla stessa.
Ti capita di imbatterti in libri tremendi con una bella copertina, e allo stesso tempo te ne perdi di belli solo perché non sono carini a guardarsi.

TIPO G: IL LETTORE DELL'ULTIMA ORA
Leggi quasi esclusivamente prima di addormentarti, per conciliare il sonno o perché è l’unico spazio vitale che hai. Normalmente crolli dopo poche pagine, scorri con gli occhi semichiusi le ultime righe e non ricordi nulla dell’ultima pagina. Ciò nonostante non demordi, devi arrivare a leggere anche tu come tutti gli altri.
TIPO H: IL LETTORE FANATICO
Ami i libri vecchi, la polvere e l’odore che emanano, adori quelli intonsi che sanno di inchiostro. Per te leggere non è solo seguire una storia, ma anche assaporare le pagine come qualcosa di vivo. Rimani perplesso sui nuovi libri digitali e non butti via mai un volume neanche se non sai più dove metterlo.

TIPO I: IL LETTORE PIGRO
Ti scoraggi se il libro è scritto piccolo, se è lungo, se non ci sono le immagini, se l’autore è sconosciuto o se, al contrario, è troppo pubblicizzato. Ti cimenti più di buon grado con riviste e giornali ma non sempre raggiungi l’obiettivo di finire un articolo.

TIPO L: IL LETTORE BARBARO
Vivi i tuoi libri in maniera carnale, li vivi, li consumi, li sottolinei, li dati, li firmi, li sgualcisci nel continuo riguardarli, spesso perdi la copertina e a volte qualche pagina… Per te un libro non va solo letto, ma personalizzato, reso proprio.

TIPO M: IL LETTORE DIGITALE
La tua casa è talmente piena di libri che hai deciso di passare a quelli "invisibili"! Armato del tuo reader, non c'è un solo posto in cui tu non possa leggere: sul treno, nella sala d'aspetto del dentista o disteso comodamente sul tuo letto, in ogni momento hai almeno 200 titoli tra cui scegliere. Unico problema? Devi ricordati di caricare la postepay!

E VOI LETTORI, QUALE TIPO DI LETTORI SIETE?

COMMENTATE LA TAPPA QUI SOTTO, FATEMI SAPERE CHE TIPO DI LETTORI SIETE :)

Giada

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...