giovedì 3 marzo 2016

BLOGTOUR di Angel Inside di Ilaria Militello

Buona sera, bloggers e lettori! Stasera sono sono un po' stanca, sono tornata dall'università alle sette e mezza e sono KO, ma non potevo non redervi partecipi del bel blogtour del libro di Ilaria, che si è meritato tre stelline su Goodreads. Stasera vi presento Leonardo, un personaggio interessante e molto particolare *---* Buona lettura!

Giada: Benvenuto nel blog Fantasticando sui libri, Leonardo, ti va di presentarti brevemente?
Leonardo: Salve, vi ringrazio per l'ospitalità. Che dire di me... Sono cresciuto in una buona famiglia dove mi è stato dato amore e sostegno anche se ovviamente avrei preferito crescere con la mia vera famiglia, quanto meno con mia madre, ma visto che non mi è stato possibile mi sono adattato e mi sono comportato bene. Sono un ragazzo come tanti, anche se non è proprio così essendo mezzo angelo, ho comunque cercato di comportarmi come un qualsiasi ragazzo che va a scuola, studia, non da problemi ai suoi genitori e ha una compagnia tranquilla. Amo comunque una vita tranquilla ma non solitaria. Mi piace stare in compagnia degli amici e divertirmi. Amo le feste e stare in spiaggia. Il sole mi fa sentire vivo.


Giada: Ti va di parlarci del tuo rapporto con tuo padre?
Leonardo: Bè onestamente non posso dire di avere un vero rapporto, non lo vedo quasi mai, ha troppi impegni e dopo quello che è successo con mia madre scende ben poco sulla Terra. Non mi ricordo di aver mai avuto un dialogo che durasse più di mezz'ora, ma lo capisco, non è un padre umano, non è come il padre adottivo a cui lui ha affidato me e mia sorella...lui è un angelo! Comunque sia non mi ha mai negato aiuto, su questo lo devo riconoscere.

Giada: Sin dall'inizio del libro sei parso interessato ad Aurora, provi qualcosa per lei?
Leonardo: Aurora è bella, forte e non è come tutte le altre ragazze e questo lo avete potuto constatare anche voi. Il mio interesse non era lo stesso di Lorenzo, ma ero attratto da lei per l'aura che emanava, ma so per certo che tra noi non sarebbe potuto funzionare, siamo troppo diversi!

Giada: Raccontaci di Lorenzo. Andate d'accordo oppure no?
Leonardo: Lorenzo, è difficile descrivere i sentimenti che provo per lui. Dopo lo scontro in spiaggia con suo padre i rapporti sono migliorati ma non siamo per questo diventati uniti, come due fratelli. Siamo troppo diversi e non solo perché io sono un angelo bianco e lui nero, proprio caratterialmente, ma nonostante questo se avesse bisogno, sarei pronto a schierarmi con lui, gli devo la vita, mi ha protetto contro l'ira di suo padre ed è un gesto che non dimentico!




Giada: Saluta i nostri lettori! :)
Leonardo: Saluto tutti i lettori del blog Fantasticando sui libri e vi ringrazio per l'opportunità che mi avete dato per farmi conoscere. Vi invito ad andare a scoprire le altre tappe del blogtour e di scoprire anche qualcosa in più su Aurora e Lorenzo.

Io non vedo l'ora di leggere il seguito del libro e voi, cosa aspettate, correte a comprarlo!

xoxo,
Giada

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...