martedì 6 marzo 2018

BLOGTOUR DI PETALI DALLA LUNA DI REIKA KELL, ESTRATTI

Buona sera, bloggers e lettori! La mia giornata è stata ricca di novità, ma questa è la più interessante di tutte: questa sera potrete leggere gli estratti riguardanti il nuovo romanzo di Reika Kell, "Petali dalla Luna", un dramatic romance che non vedo l'ora di recensire per voi! <3 Buona lettura!



Titolo: Petali dalla luna
Autore: Reika Kell
Sinossi:
Isabel traccia volti con la delicatezza di una piuma, e crea storie che sembrano esserle raccontate da un’intelligenza universale, più che dalla sua semplice fantasia.
“Petali dalla Luna” è una di queste.
Anzi, non è una storia.
E' La Storia.
Robert Donegal, l’editor della Cosmos, ne è rimasto folgorato, al punto da assumerla all'interno di un team di eccellenti professionisti.
Ma le notti di Isabel si tingono di rosso e di morte. E la guerriera che sembra affrontare la sua nuova vita con tenacia si trasforma in una delicata bambola di cristallo, pronta a spezzarsi al minimo sussurro.
Il silenzio che nutre i suoi demoni viene sfasciato dalle flebili note di un pianoforte.
Note incerte. Intrise di dolori antichi, custoditi tra le pieghe del passato.
Nian è alla ricerca dell'ispirazione perduta, per completare il suo brano inedito.
Ma come affrontare il giorno più importante della tua carriera, se non trovi le note giuste e tutto sembra arido e incolore?
Come puoi, con la tua musica, aver smosso qualcosa che, dentro me, era destinato a spegnersi?
E se i miei antichi segreti fossero troppo pericolosi per il tuo precario equilibrio?
Se l’amore, quello vero, non esistesse se non qui, dentro i disegni abbozzati delle mie storie e dentro i tuoi accenni di melodie bruscamente interrotte?
E se piovessero petali dalla luna… sarebbe amore?

Una storia di sentimenti complessi, di segreti, di tormenti, di importanti pezzi di un passato che segneranno per sempre le scelte del futuro.

ESTRATTI


"Lei sarà libera di vibrare ad alte frequenze. Raggiungere la paradisiaca dimensione degli angeli. I segni rossi che contornano i suoi occhi svaniranno, e lo sguardo non sarà più infuocato. Il verde acqua delle iridi si diluirà con l’oro della sua aura, e non ci sarà più spazio per alcun tormento. E io sarò libero di vivere tra le mie fiamme in totale pace. Entrambi vogliamo liberarci. Spezzare le catene che ci tengono uniti e ci costringono a confrontarci in eterno con noi stessi per trovare un epilogo. Qualunque esso sia."






xoxo,
Giada

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...