domenica 8 dicembre 2019

RECENSIONE DI DOVE VAI TU DI BENEDETTA CIPRIANO

Buona sera, bloggers e lettori! Quando ho visto il libro di Benedetta nel mio Kindle, mi sono sentita attratta da lui tantissimo. Era come se il libro mi stesse chiamando a sé, per dirmi ‘leggimi!, okay, non so se a qualche lettore capiti, ma quando mi sento così tanto ‘chiamata’ da un libro di solito è perché quel libro ha qualche insegnamento da trasmettermi che il mio subconscio percepisce, in qualche modo. Mi è successo anche con “Amabili Resti” di Alice Sebold.

PREMESSA
So che avrei dovuto recensirlo due anni fa, anzi, forse di più. Ma ho passato degli anni molto difficili per svariati motivi, che mi hanno portato ad allontanarmi dal mondo letterario. Non temete: sto per tornare. E, stavolta, non vi dimenticherete di me. Io ci sono, e sono qui per restare. “Dove vai tu” è un libro bellissimo, profondo, struggente e coinvolgente. E’ un libro che rimane dentro di te anche dopo averlo finito, almeno per me è stato così quando ieri notte ho chiuso il Kindle all’una e quaranta – e, sebbene dovessi alzarmi presto per un impegno, non ho saputo resistere al richiamando del suo romanzo: volevo sapere come sarebbe finita la storia di Dave e Keira. Inutile dirvi che ho sottolineato gran parte del romanzo, ma qui ve ne metterò solo qualche breve citazione, il resto lo scoprirete più avanti.


SINOSSI (DA GOODREADS)
Keira
Sono stata tradita, illusa, umiliata.
Sono scappata.
Sono diventata un’anima, mille anime, mille corpi.
Mi sono confusa tra la gente, ho camuffato il mio dolore.
Sono il buio, sono la notte più nera e senza stelle.
Lui è la mia luce, la mia chiave d’accesso alla libertà.
Ma io non mi lascio ferire.
Io ferisco.

Dave
Lei stava scappando.
Io sono stato un complice inconsapevole della sua fuga.
L’ho rinnegata, l’ho detestata, demolita, abbattuta.
Ho provato a dimenticarla.
Ho fallito.
Ma adesso lei è qui, i suoi occhi puntati nei miei.
Mi guarda, mi sorride, mi uccide.
E io lo so, mi ferirà.

RECENSIONE

Quanti brividi avrebbe potuto sopportare un corpo?
Non lo sapevo. Sapevo solo che non ne avevo mai provati così tanti.
Quei brividi erano l’anonimato di cui spoglia la paura, quando, abbracciandoti, ti trascinava via con sé.
(Keira Morgan)
Keira Morgan sta scappando. Non sappiamo da cosa, ma sta scappando via. E’ sulla strada che incontra il ragazzo con la giacca, un ragazzo posato, bello ed elegante, che le da un passaggio a San Diego. Keira è schiva, scontrosa e parla poco durante quel viaggio. Dave, invece, fa del suo meglio per non apparire un ficcanaso. Ma resta affascinato da quella ragazza dai capelli rosa, con cui sente una connessione speciale, diversa da tutte quelle che ha avuto finora.

Il suo non era lo sguardo di chi non aveva coraggio, ma era quello di chi aveva fallito e, in qualche modo, ricominciava a vivere. (Dave Hoffman)

Quattro anni dopo, le loro vite sono cambiate.
Dave è diventato professore di Filosofia nel college di San Diego, mentre Keira ha dato tutti i suoi esami universitari e sta scrivendo la sua tesi. Una tesi particolare, che diverge dal suo corso di studi (Letteratura Inglese), poiché è incentrata su una sua idea che riguarda Platone. Potrei dire mille cose su Platone e sul perché questo filosofo sia così importante per i due protagonisti, ma rischierei di farvi spoiler e voglio evitarlo con tutta me stessa, perciò vi dico solo: ricordate Il mito della caverna. Cercatelo su internet. Basta. Questo è l’unico indizio che posso darvi senza spoilerare.

La loro relazione, strettamente professionale, purtroppo (o per fortuna!) non rimane sempre tale. Lo slow burn presente rende struggente e doloroso ogni loro avvicinamento tanto quanto ogni loro allontanamento. Perché sì, ogni loro allontanamento è una pugnalata al cuore. Una pugnalata che lascia il tuo cuore sanguinante e inerte.

Keira ha trovato un modo per sopportare ciò che le è successo dopo che suo padre è stato arrestato – la vera motivazione la scopriremo molto più avanti – ed è per questo che si rifugia nelle sue parrucche e nei suoi abiti succinti. E’ un po’ come quando le persone si drogano o bevono alcolici per continuare a sopravvivere alla vita di tutti i giorni, nonostante il dolore con cui convivono e di cui non parlano a nessuno. Le parrucche e quei vestiti sono la via di fuga di Keira. Dave, invece, è ingabbiato in una relazione infelice, a causa di un evento avvenuto in passato, la sua fidanzata, Becca, non lo rende più felice come un tempo e lui non riesce più a renderla felice. Perché non si lasciano, vi chiederete voi. Non è così semplice. Quando sei rimasto fianco a fianco con una persona con la quale sei cresciuto, non è semplice chiudere i rapporti. Non è semplice chiudere quella porta del suo passato, quando conosci il passato e il dolore della persona che ti sta accanto e che nonostante tutto conta ancora su di te.

E le attese? Sulle attese non mi soffermavo mai abbastanza, forse perché il tempo mi aveva da sempre fatto paura. Perché ogni momento bello sembrava sfuggirmi tra le dita, non appena afferrato. (Dave Hoffman) 

La storia prosegue, e alla fine, i due protagonisti dovranno fare i conti non solo con i sentimenti che li legano, ma anche con il loro passato. Sì, perché il passato è più presente che mai, ed è tornato a chiedere uno scotto non indifferente. Non si può ignorare il passato, per quanto ci provi. Non si può. Ma si può, in compenso, fare pace con esso. Si può accettare gli eventi del passato e voltare pagina, pronti per accogliere tutte le novità che il futuro ci prospetta.

Questo romanzo è un gioiello. Davvero, cinque stelle sono troppo poche. “Dove vai tu” è un romanzo intenso, profondo, struggente e sconvolgente. E’ un romanzo indimenticabile. E sono felice di averlo letto, anche se in ritardo, perché adesso non solo conosco la storia di Dave e Keira, ma mi sento più completa di prima. Non so spiegarvi questa sensazione, è come se questi due personaggi mi avessero lasciato qualcosa dentro, forse una maggiore consapevolezza di me. Una consapevolezza che porterò con me per sempre, ma anche una consapevolezza che mi ha fatto arrivare alla decisione di fare una cosa bella, di cui sarete resi partecipi a tempo debito. E no, non è uno side-project.

Vi saluto con una citazione tratta da questo bellissimo romanzo – citazione non spoilerosa, ovviamente!
“(…) a volte, perdonare è l’unica soluzione per andare avanti”
(Sarah)




Xoxo,
Giada

THIS IS MY NEW BEGINNING

Buon giorno e buon 8 Dicembre a tutti voi.
Ho pensato a ripensato a come iniziare questo post. Ci ho riflettuto a lungo, prendendomi tutto il tempo necessario per farlo, quindi eccomi qui. Spero che questo post vi possa far capire qualcosa di più di me, qualcosa di più della persona che sono realmente, una persona imperfetta che ha accettato certe cose del suo passato ed è pronta ad andare avanti. Ma per andare avanti, con qualsiasi cosa, bisogna fare pace col passato e io sono qui per questo, oggi. 


E' strano, quasi destabilizzante, tornare in questo spazio internet dopo così tanto tempo. 
Partiamo dal principio, però. 

L'anno che sta per finire, e che ho vissuto, è stato duro e molto difficile su tutti i fronti. Non solo perché ho cercato lavoro quasi tutta quest'anno, ma anche il periodo buio che ho vissuto durante l'estate. Non vi dirò molto a riguardo, perché sebbene io abbia perdonato quel che è accaduto, se ci ripenso è ancora una ferita che si sta rimarginando. Ma io sono forte, e se ho superato l'Inferno posso farcela a superare qualsiasi cosa. Quel periodo, per quanto mi abbia fatto male, mi ha fortificato, ed è stato uno dei motivi per cui mi sono allontanata dal mondo letterario. Avevo bisogno di tempo per me stessa. Avevo bisogno di tempo per pensare a cosa Giada davvero volesse dalla sua vita, a chi volesse nella sua vita, perché se c'è una cosa che ho capito è che le persone negative ci influenzano in tutti i modi, anche i più subdoli, e per quanto forte tu sia, devi comprendere se vieni prima tu o loro. 

A inizio 2019, ho avuto un diverbio con qualche blogger. Non farò nomi. Loro sanno di chi parlo. Forse avrò sbagliato a fare quel post su quell'autore, anzi, di sicuro ho sbagliato a farlo ma aggredirmi mi ha solo spinto a comportarmi il totale opposto di come faccio di solito. Da stronza. Ho fatto anche delle cose, la scorsa primavera, di cui non vado particolarmente fiera. E quindi qui, in questo paragrafo, chiedo scusa a quelle persone che sì, mi hanno aggredito e sì, io ho provocato ancora di più facendo la 'menefreghista', ma ci tengo a precisare che io non ho mai voluto gettare fango su quelle blogger che si fanno il culo e che leggono anche in macchina pur di rispettare le consegne. Quando non riesco a rispettarle, in genere, contatto sempre l'organizzatore e l'autore. Ho sempre fatto così, e loro lo sapevano. Inoltre, solo perché ci sono ancora autori che attendono da anni di essere recensiti da me, non significa che io mi creda chissà chi. Credetemi, sono perfettamente consapevole di aver tanta strada ancora da fare, e non mi do arie solo perché non ho recensito subito alcuni autori. Insomma, non sempre (anzi, quasi mai) le cose vanno come programmo e io mi adatto agli eventi meglio che posso. Quindi sì, io vi chiedo scusa. Ma non pensate che, se dovessi tornare, sarò la stessa di prima. Non conoscete questa Giada, ho rimesso in piedi i pezzi di me diversamente. E, credetemi, sono molto diversa dalla ragazza che ero a inizio 2019. 

Non ci sarà alcun Best Books Awards quest'anno, perché sto recuperando soltanto ora la maggior parte delle letture in arretrato e dubito di farcela in tempo. La cosa di cui sono sicura è che posterò le recensioni che ho già pronte nel computer, tra cui alcune di autori italiani, e per il resto mi adatterò. E' questo che fa una persona resiliente, ed è ciò che ho imparato ad essere io. Resiliente. Perché non sempre le cose vanno come vogliamo noi, ma ciò che conta è come si cammina attraverso il fuoco. Ciò che conta è come si attraversa l'Inferno. A testa alta. Forse piangendo. Ma sempre a testa alta.

E io sono tornata, dopo questo periodo di assenza, per dirvi che ho molti progetti in cantiere. Alcuni di questi li scoprirete subito, altri più avanti. 
Ma di una cosa sono certa: nessuno mi può mettere in un angolo. 
Nessuno può dirmi cosa posso o non posso postare nel mio blog.
Nessuno mi dice cosa posso o non posso fare.
Nessuno può imporsi a me, nemmeno altre blogger.

Nel mio blog faccio quel che voglio.
Posto quel che voglio.
E non toglierò mai più post solo perché *certe* persone me lo dicono.
Questo è il mio spazio e ci farò quel che voglio.

Perché questo è il mio nuovo inizio. 
E sono decisa a perseguire ciò che mi rende felice, indipendentemente da tutto.
Indipendentemente da tutti.

Peace and love,
Giada

venerdì 1 marzo 2019

COVER REVEAL DI DAVIS DI TIZIANA IACCARINO

Buon giorno, bloggers e lettori! Eccomi a inaugurare (per davvero, stavolta) il 2019 con il Cover Reveal di "Davis" di Tiziana Iaccarino. Buona lettura!


Davis 
di Tiziana Iaccarino



Sinossi
Davis è il diamante grezzo di Hollywood.

Un attore amato e corteggiato da schiere di adulatori e donne senza pudore, ma a lui piace scegliere per primo le sue prede ed esibirle come trofei, consapevole che la vita sia un eterno palcoscenico sul mondo che può cedere al suo fascino, perché lui è nato con la camicia.

Davis, figlio adottivo di una coppia di produttori cinematografici, è sempre alla ricerca di avventure, soprattutto perché le donne non gli bastano mai, proprio come la cocaina.

La sua vita sembra perfetta anche se non è tutto oro ciò che luccica perché, in realtà, non si è mai innamorato e non vuole cedere all'intricato groviglio dei sentimenti che portano i comuni mortali a disperarsi, almeno fino alla sera in cui conosce Kelly che gli cambierà l'esistenza.

Kelly è stata l'amante di un uomo d'affari newyorkese che le ha dato tutto: una casa, una famiglia, un lavoro e una vita agiata, quando faceva solo la cameriera, ma lei ha deciso di lasciarlo per inseguire il sogno di fare l'attrice.

Quando una persona propone alla ragazza un affare che non può rifiutare, sembra che il destino, ancora una volta, l'abbia messa innanzi a un bivio, perché lei ha un conto in sospeso con il passato.

Davis e Kelly si trovano vis à vis senza immaginare in che modo siano diventati i protagonisti di una trama ben costruita oltre lo schermo, ma l'attore crede che la ragazza sia solo una delle tante starlette con cui divertirsi, almeno fino a quando cadrà ogni maschera e i segreti emergeranno dalle acque limpide di un film apparentemente perfetto.

«Lasciami andare, prima che sia troppo tardi»



Dati e informazioni:
Titolo: “Davis”
Autore: Tiziana Iaccarino
Genere: Romance
Data di pubblicazione: 4 Marzo 2019
Editore: Self with Amazon Kindle Direct Publishing
Venduto da: Amazon Media EU S.à r.l.
Disponibile in: eBook e cartaceo
Disponibile con: Kindle Unlimited
Pagine: 270 circa
Prezzo eBook: € 0,99 fino al 12 Maggio
Prezzo dal 13 Maggio: € 1,99
Prezzo cartaceo: € 7,99 fino al 12 Maggio
Prezzo dal 13 Maggio: € 8,99


Dal 4 Marzo al 12 Maggio
Prezzo lancio dell'eBook: € 0,99
Prezzo lancio del cartaceo: € 7,99



La copertina.
La copertina è stata realizzata da Consuelo Baviera.

Consuelo Cover Artist
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/consuelodigitalart/



Estratti:
«Non aver paura di lasciarti andare, libera i tuoi sentimenti. Sono qui, perché voglio che dialoghino con i miei, che mi dicano quel che devono. Non me ne andrò, prima di aver sentito dalla tua voce quel che provi per me.»

Lei era diventata la sua necessità primaria, il suo ossigeno, la sua voglia di precipitare nella realtà, di viverla appieno, di distruggere i suoi drammi, spaccarli come vetri di una finestra oltre la quale avrebbe trovato il suo cammino, la retta via, il percorso in grado di (...)

xoxo,
Giada

lunedì 31 dicembre 2018

FLOPS OF THE YEAR 2018 - INTERNATIONAL EDITION [TERZA EDIZIONE]

Hi, sweeties! This is officially the last post of the year, so I'm gonna do the FLOPS OF THE YEAR, the books I disliked the most. Well, in this case there's only one book in this category, I decided to not put Learning to Love the Heath here because I gave the book 4 stars and it seemed me not fair to do so.

Well, take a seat! Welcome to the FLOPS OF THE YEAR!


WORST EROTICA/ROMANCE/MAFIA 
Wealthy, powerful Grant Thorne is used to getting what he wants, and he wants Blaire, the beautiful angel who saved his life when he was injured in a blizzard. The CEO of Thorne Industries and the son of a Senator, he lives his life in the public eye. Convincing the reclusive artist to be a part of his world won’t be easy, but determination fuels his pursuit.

Blaire Callahan had escaped her dangerous past to create a new life for herself, or so she thought, until one night she rescues a handsome stranger who rattles her quiet existence. Their chemistry is undeniable, but is it enough to risk her heart and give up the safety of her remote sanctuary?

Dreams of having a life together come to a screeching halt when the couple is photographed at a political event. And when Blaire suddenly vanishes, Grant begins unraveling her past, and realizes the woman he fell in love with was never as she seemed.

Can a woman held captive by the lies of her past really have a future with a man who’s captured her heart? Or will her dangerous past catch up with her and jeopardize their future forever…REVIEW

I wish you all a beautiful new year, a year full of good things!

xoxo,
Giada

BEST BOOKS AWARDS 2018 - INTERNATIONAL EDITION [SECONDA EDIZIONE]

Hi, sweeties! As usual I'm here to list my favourite and must read-books of 2018. My list is very long, I hope I'll be able to do the FLOPS OF THE YEAR 2018 also for the International Section, because I've have few words to say also about those books.

Well, ladies and gentlemen, welcome to the BEST BOOKS AWARDS 2018, SECOND EDITION. Let's take a seat, the show is about to begin!


BEST ROMANCE

Two years ago, his kiss left her reeling, but she pushed him away and they never spoke of it again.

Lena Andrews is bad at love, and has no intention of getting better at it.
Men are good for one thing, and love isn’t it.
She’s perfectly okay with finding happiness in her job as a comic book artist.
Yet, she can’t shake the memory of her coworker’s kiss.
Amos St. Clair has stayed the hell away from Lena Andrews for the last two years.
Work has filled his time and he’s on the cusp of making a name for himself. When an opportunity to complete a project that’s dear to Lena’s heart presents itself, Amos seizes the opportunity – even if it means being with the woman he's avoided all this time.
Through their mutual passion for art and each other, their love blooms like a lotus flower out of a dark, muddy pool. But, is their love strong enough to withstand the challenges posed by the most important job of their careers?
REVIEW

BEST DARK ROMANCE

Dying to experience life, I cross an ocean to get away from my fears. I find my safe haven in the form of Detective Aiden Holden.

He shows me what love is, but then our lives collide. Our little world shatters, and I'm caught in the crossfire.

I'm forced to return home, to let go of the only person who has made me feel like I could be more.

How do you return to a cage once you've tasted freedom?

My only hope is that Aiden will cross an ocean for me.

Please note: The Ocean Between Us contains graphically violent scenes that may be upsetting to some readers.
REVIEW


BEST MAFIA ROMANCE

I am marked by the Black Rose, the symbol of my father’s cruelty and arrogance. It’s a stain that will never wash out, the same mark all those girls carry—the ones who keep turning up dead.

My father, underboss for a powerful crime family, killed my fiancé, then told me he’d see me dead too. The only reason he didn’t kill me right then and there was because he wanted me to suffer first.

But he will never break me.

I ran away. I survived. Those other girls…they weren’t so lucky.

To stop the murders, I’ll have to go back and give my father what he wants.
Me. My blood.

And then there’s Hunter…the only man I want, and the only one I can never have. If he finds out who I am, everything I’ve fought for will fall apart.

There will never be a knight in shining armor to rescue the girls of the Black Rose. I’ll have to do that myself.

The blood of the Family runs in my veins, and I will not go down without a fight

BEST EROTIC NOVEL

When war and conscience tear wolf-shifter Arianna Kellam from her pack, she finds herself alone in the wilds of Alaska…until she runs into the sexy and untamed Robicheaux brothers. Can they make their own pack and fight for the side of good, or will evil prevail and tear them apart before they get the chance?

Warning: This is book one of a steamy reverse harem two-part series and contains a cliffhanger!
REVIEW









BEST NEW ADULT

Everyone has a story about a broken heart, but Jaymerson’s heart wasn’t just broken. It was completely shattered…

Along with her body and mind.

Jaymerson Holloway had it all—until one moment. One bad decision. A split second and her life was altered forever. Faced with unimaginable grief and guilt, while learning to simply walk again, Jaymerson realizes she will never be the same. Everyone wants her to get back to who she was before. But nothing of her old life feels real to her anymore.

The only one who understands what she is going through is someone who has always been cruel to her and someone she hated. The other survivor.

Hunter Harris is totally off-limits and full of secrets.

Though each blame the other, they are the only ones to help start to repair their shattered lives.

But as the undeniable pull between them intensifies, she starts to wonder if she will ever learn the secrets he’s been hiding—or if she even wants to.REVIEW

BEST DEBUT NOVEL

Hot bachelor Max Carlisle is heir to a media empire, tabloid catnip, and... wants to hire me to be his fake fiancee. I know what it takes to keep a billionaire in line, but signing up for seven days in close quarters with this Very Irresistible Playboy? It's just asking for trouble. The kind of thrilling, reckless trouble I could use a little more of since my career is currently ass-backwards in a mud bath with six shih-tzus (don't ask). So do I: a) Take the job, and bicker wildly every step of the way? b) Embark on a mad-cap treasure hunt to claim his billion-dollar inheritance? c) Try my hardest not to fall head-over-heels in love with him and wind up having the best sex of my life? d) All of the above?

Something tells me I'm about to be way out of my league... and under the most handsome, infuriating man I've ever met. But with a fortune on the line, can we beat out his crazy relatives to win the prize? And will our fake relationship be game over at the finish line?

Find out in the new sexy, hilarious romantic comedy!

BEST YOUNG ADULT

Will he take the leap with me?

Cole Danforth was a troubled kid with a bad reputation. When I was nine years old, he rescued me from bullies trying to steal my Halloween candy. Thus began my decade-long crush on him.

Now, the summer after my freshman year in college, I discover the boy has turned into a gorgeous man who makes me melt. Every part of me wants him — my heart, my mind, my body. But Cole, struggling with the burden of his past, refuses to accept how good we are together.

I believe in us hard enough to take the chance. But will Cole take the leap of faith with me?

This novella prequel takes place ten years before If We Fall, Book One in Nina Lane’s What If duet


BEST COVER

Wealthy, powerful Grant Thorne is used to getting what he wants, and he wants Blaire, the beautiful angel who saved his life when he was injured in a blizzard. The CEO of Thorne Industries and the son of a Senator, he lives his life in the public eye. Convincing the reclusive artist to be a part of his world won’t be easy, but determination fuels his pursuit.

Blaire Callahan had escaped her dangerous past to create a new life for herself, or so she thought, until one night she rescues a handsome stranger who rattles her quiet existence. Their chemistry is undeniable, but is it enough to risk her heart and give up the safety of her remote sanctuary?

Dreams of having a life together come to a screeching halt when the couple is photographed at a political event. And when Blaire suddenly vanishes, Grant begins unraveling her past, and realizes the woman he fell in love with was never as she seemed.

Can a woman held captive by the lies of her past really have a future with a man who’s captured her heart? Or will her dangerous past catch up with her and jeopardize their future forever…

BEST RETELLING

Wouldn't you give up everything for the one you love?

When Ellie's father is taken by a group of thugs planning to take his life in exchange for his debts, it’s no surprise she goes running straight into the beast’s lair. After all, Ellie Stevens has been her father’s keeper for as long as she can remember.

However, Ashland Titon isn’t a man of mercy. If you owe, you pay. End of story. His unrelenting control has built his empire, and he’s not going to give over that power now. But when Ellie charges into his life with her demands and possibilities of sweet surrender, her offer proves too tempting to pass up.

Yet there’s more at play here than just working off a debt. There are secrets buried in the shadows, and dangerous desires to be explored. While the two of them dance to an erotic beat, outside forces threaten Ashland's empire and Ellie must decide where her heart truly lies - and what she's truly willing to risk for love.


BEST BOOK OF 2018

I've worked a decade for this. I've sold my soul and my reputation. I've lived a lie, smiled for the cameras, and hated myself, all for this inheritance.

And then … she pops up. A mysterious heir with a rap sheet, combat boots, and a mouth that I want to pin shut with my—

It doesn’t matter. I’ve played this game for a decade. I can continue the charade a little longer, keep my hands to myself and her body out of my mind. I can keep my secret until the ink dries and everything is mine.

Or not.

I hope I'll have another rich year concerning reads in 2019, I've loved this books so much! I hope you do too!

xoxo,
Giada






FLOPS OF THE YEAR 2018 - ITALIAN EDITION [TERZA EDIZIONE]

Buona sera, bloggers e lettori! Eccoci giunti finalmente ai FLOPS OF THE YEAR, Terza Edizione riguardante solo i romanzi italiani letti. Ci tengo sin d'ora a precisare che la recensione di My Dilemma Is You mi ha fatto guadagnare degli haters, una cosa di cui sono grata <3 Perché è proprio così, miei cari haters, il fatto che voi continuate a tornare qui e a fare i 'bulletti' con me, dimostra solo quanto voi ci teniate a leggere ciò che pubblico. E continuate a tornare. Non che mi lamenti, eh. Per me potete farlo quanto vi pare. Potete insultarmi quanto vi pare. Tanto l'unica che ci rimette non sono di certo io.



PEGGIOR NEW ADULT
Eleonora e Max sono cresciuti insieme, sono migliori amici da sempre e hanno un rapporto speciale che li rende in qualche modo inseparabili. Con il passare degli anni, Max si rende conto che non prova più un semplice affetto nei confronti di Eleonora e quando realizza di essersi innamorato di lei, fa di tutto perché non lo scopra, non vuole rovinare la loro solida amicizia. Non è semplice fare la parte del migliore amico e quando la ragazza chiede il suo aiuto, la situazione peggiora: si aprono le porte dell’inferno per Max che deve fingere indifferenza verso la ragazza che ama. Eleonora capirà che cosa prova realmente per Max? Riuscirà a fare chiarezza nella sua testa e nel suo cuore prima di perderlo per sempre?







PEGGIOR NEW ADULT/YOUNG ADULT**
Christina Evans ha sedici anni, vive a Los Angeles e frequenta il terzo anno dell’high school. Tra feste, amici e buoni voti, la sua è una vita perfetta. Finché la sua famiglia non decide di trasferirsi a Miami, e per Cris cambia tutto. Da un giorno all’altro viene catapultata in una nuova città e soprattutto in una nuova scuola. Nonostante senta la nostalgia di Los Angeles, riesce rapidamente ad ambientarsi e a stringere amicizia con gli studenti più popolari. Tutti la accolgono calorosamente... tutti tranne Cameron e la sua ragazza Susan, da subito ostili nei suoi confronti. E così, tra grandi e piccole difficoltà, Cris trova una nuova amica, Sam, e un nuovo amore, Matt. Ogni cosa sembra procedere nel migliore dei modi, ma come spesso accade nelle faccende di cuore, i giochi sono destinati a complicarsi. Col passare del tempo, Cameron e Cris comprendono che l’antipatia che provano l’uno per l’altra nasconde in realtà un sentimento ben diverso, e accettare e assecondare questa scoperta vuol dire mettere di nuovo tutto in discussione..

** Pensavate che lo 0,5 che diedi ad "After" di Anna Todd significasse che quel libro era il peggio del peggio? You're oh so wrong, my dear! "My Dilemma is You 1" si aggiudica il punteggio più basso in assoluto che io abbia mai dato a un libro, ovvero 0,2. 

Gli haters sono pregati di svenarsi sotto questo post, in modo da poter leggere con attenzione tutti i loro gentili e carini commenti.

xoxo,
Giada

BEST BOOKS AWARDS 2018 - LIBRI FUORI CATEGORIA [QUARTA EDIZIONE]

Buon pomeriggio, bloggers e lettori! Come anticipato dal post precedente, ecco i LIBRI FUORI CATEGORIA. Quest'anno comprendono principalmente DNF, dato che non me la sento di inserire gli altri romanzi letti qui, perché non mi hanno lasciato molto.


I DNF

IL CLUB DELLE CATTIVE RAGAZZE, SOPHIE HART
DNF A PAG. 275

Torte di mele, brownies al cioccolato, muffin e tisane profumate... È questo il regno di Estelle, l’intraprendente proprietaria del Café Crumb. Ma gestire una piccola pasticceria non è facile: come allargare il giro di affari, spingendo nuovi clienti a varcare la soglia del delizioso caffè dalle tovaglie bianche e rosse? Rattristata dalla chiusura della libreria accanto al suo locale, Estelle, fervida lettrice, ha un’idea: perché non provare a risollevare le sorti del Café con un book club, affiancando ai dolci qualche buona lettura? La partenza non è delle migliori. Gli iscritti al club, oltre a Estelle, sono solo quattro: Gracie, giovane bibliotecaria femminista e fissata con la moda vintage; Rebecca, un’insegnante trentenne sposata da poco più di un anno; la neopensionata Sue, ansiosa di fuggire da casa e da un marito in pantofole, e il timidissimo Reggie, presente solo per fare ricerche per la propria tesi. Un piccolo gruppo fin troppo eterogeneo, con gusti che non potrebbero essere più diversi tra loro. Il primo libro preso in esame non scatena alcun dibattito. Estelle decide allora di giocare il tutto per tutto aggiungendo un pizzico di pepe agli incontri. La lettura successiva verterà sul bestseller del momento: una piccante storia d’amore e sesso, condita da sculacciate e frustini. Il successo è sfrenato, tanto che il book club decide di focalizzarsi solo sulla letteratura erotica. Libro dopo libro, spaziando dai classici ai casi editoriali più recenti e peccaminosi, Gracie, Rebecca, Sue, Reggie ed Estelle lasceranno da parte inibizioni e paure, dando un salutare scossone alle loro vite. Perché, come direbbe Mae West, che senso ha resistere a una tentazione, se tanto poi ce n’è subito un’altra?

Ho trovato questo romanzo estremamente noioso, senza contare che trovavo insopportabile 2-3 personaggi su quattro. Ricordo ancora quanto detestassi Rebecca -.-'' Non sono più riuscita a proseguirne la lettura, ogni pagina era diventata un supplizio. 



OLTRE LE PAURE TE, ILENIA BERNARDINI*
DNF AL 15%

Come si può sopravvivere al dolore della perdita della persona che ami? Come si fa a essere forti per gli altri se dentro ci si sente morti?

Anne Hudson Sinclair non ha le risposte alle domande, è bloccata nel suo dolore. La guerra le ha portato via il marito, il suo confidente, il suo migliore amico, il padre delle sue figlie. Si limita a respirare, a fare quello che tutti si aspettano da lei: cerca di essere una madre presente per Claire e le gemelle Alison e Alice, un punto di riferimento. Non permette a se stessa di tornare a vivere a pieno la propria vita, incapace di lasciare andare il dolore e i sensi di colpa.
Matt Cooper è il suo sbaglio più grande, l’uomo che con un solo bacio ha messo sottosopra le sue convinzioni, prima che il suo mondo crollasse.

Per Matt esiste solo una donna, ma sa di non essere quello giusto per lei. Il suo passato violento lo ha forgiato, nel fisico, nella mente ma soprattutto nel cuore, blindandolo. Non permette a nessuna donna di avvicinarsi: meglio amare da lontano piuttosto che rovinare la vita di Anne. Ma quando una decisione sbagliata li porta a stare a stretto contatto, il cuore sceglie di combattere, di andare contro ogni regola imposta.

Perché a volte bisogna solo trovare quella persona che ci sproni ad affrontare e superare le nostre paure, a compiere il salto nel buio che tanto ci fa paura.

Dopo averli conosciuti in “Amore dietro le quinte”, Anne e Matt tornano con la loro storia di dolore, paura, coraggio, fiducia e amore.

*Dovevo partecipare al Review Party di questo romanzo, ma esso è avvenuto in concomitanza con la perdita di mio zio e non sono più riuscita ad andare avanti a leggerlo.
Al suo tempo ho avvertito l'organizzatrice dell'evento che non vi avrei più partecipato, ma non potevo sforzarmi di leggere un libro che trattasse qualcosa di così delicato mentre stavo vivendo un lutto... era troppo simile a ciò che c'è nel libro. Ora non so quando lo riprenderò, ma lo farò perché non importa quanto tardi, io alla fine pubblico sempre le recensioni dei romanzi.



SAGGISTICA - PER LA MIA TESINA DI SERVIZIO CIVILE SU 'LE VIE DEI SAPORI ANTICHI'

CIVILTA' VENETA, RADICI CONTADINE DI OTTAVIANO MENATO E ANTONIO SCREMIN

TRADIZIONI POPOLARI VENEZIANE E VENETE. I MESI DELL'ANNO. LE FESTE RELIGIOSE DI ANTONIO NIERO














LA CASA E LE TRADIZIONI POPOLARI DI MANLIO CORTELLAZZO



















Sono arrivo i FLOPS OF THE YEAR, ovvero i romanzi peggiori mai letti in questo 2018! Spero che gli autori di tali libri non si arrabbino con me, perché questo è solo un sunto di fine anno dei libri che mi sono piaciuti e quelli che invece non mi sono piaciuti.

xoxo,
Giada

BEST BOOKS AWARDS 2018 - ITALIAN EDITION [QUARTA EDIZIONE]

Buon fine anno, bloggers e lettori! Come consueto ecco a voi i migliori romanzi dell'anno e mi raccomando, vi aspetto nel mio profilo Facebook alle 19.00 per la diretta! Ringrazio di cuore Veronica, la mia sorellina di 11 anni, che mi ha consigliato la scrittura e il filtro per ogni immagine, ti lovvo sis! <3

Benvenuti, prendete posto alla Quarta Edizione dei Best Books Awards del 2018!



BEST ROMANCE

Ilaria è una ragazza che sogna di diventare una famosa scrittrice di romanzi rosa.
Daniele è un editore affermato, di successo, ma preda di una dipendenza che lo logora giorno dopo giorno.
La luce. Il buio.
Giochi di potere, sotterfugi, inganni... quanto può essere pericoloso un mondo dove, per arrivare alla ribalta, tutto è lecito?
«Sai cosa dovresti fare?»
«Cosa?»
«Quello per cui sei nata: scrivici un libro.»Lo guardo sorpresa. «Vuoi dire un libro su tutto questo?» Non ci avevo pensato fino a questo momento, eppure l’idea prende velocemente piede nella mia mente.
«Certo. Su tutte le cose che hai visto succedere in questi anni nel mondo del rosa.»
«Ma io scrivo romanzi d’amore…»
Ammicca sornione. «Per quello ci sono io, no?»
Rido, ma il mio cervello ormai è in movimento e sta già delineando la bozza di ciò che potrei inserire in una storia del genere. «Quindi vorresti che includessi la nostra storia in questo romanzo?»
Mi sfiora il naso con le labbra. «Basta che tu mi descriva bello e irresistibile» ci tiene a precisare.
«Un libro sul mondo rosa. Una storia d’amore tra un editore e una delle sue autrici. Un libro di denuncia verso ciò in cui in tutti questi anni mi sono imbattuta. Mi piace!» sancisco decisa.
«Bene. Ora manca solo il titolo… posso suggerire?»
Lo guardo curiosa. «Cosa propone il mio editore?»
«Cosa ne dici di “Tra le pagine di un libro?»
RECENSIONE

BEST DARK ROMANCE

Lei vuole morire. È convinta di meritarlo. Lui vuole salvarla. È convinto che lo meriti. Cloe Martinez non esiste, è solo la maschera che una madre disperata ha costruito su di sé per compiere un piano: distruggere l’uomo che ha ucciso sua figlia. Renderlo cibo per i vermi. Jordi Ferreiro ha fatto del suo dolore il motore della sua vita, farà il possibile perché nessun bambino soffra più quello che ha patito lui. Jordi è votato alla giustizia, Cloe alla vendetta. Qualcosa, però, li accomuna: cercano entrambi lo stesso uomo. Ma chi è il nemico invisibile e letale? Chi è davvero il Santo? Sullo sfondo di una NY dove il caos e la criminalità dilagano, in gioco c’è ben più di una battaglia. C’è l’amore. C’è la vita. 
RECENSIONE 




BEST MAFIA ROMANCE

Vi starete chiedendo chi sono.
Sono un uomo disposto a tutto.
Mi hanno voluto per la mia ferocia, mi hanno scelto per la mia imperturbabilità, e mi hanno trovato.

Ora ho una missione da portare a termine e, costi quel che costi, non lascerò che il mio sangue macchi questa terra infetta.

Sono una macchina da guerra: le armi con cui mi difendo, le vite con cui gioco e la violenza con cui combatto mi rendono l’uomo che da dodici mesi guardo allo specchio.
Qualcuno potrebbe definirmi il peggiore dei bastardi, e avrebbe ragione.
Nessuno mi fermerà.
Nessuno potrà impedirmi di raggiungere il mio obiettivo, neanche lei.

Il suo sguardo è letale, il suo sorriso è pericoloso, la sua rabbia è devastante.
Lei è proibita, ma io possiederò il suo corpo, soggiogherò la sua mente e risucchierò la sua anima. Mi nutrirò di lei come il peggiore dei predatori.
Se proverà a opporsi, la distruggerò.
Nessuno dovrà scoprire chi sono.

Soprattutto lei.
RECENSIONE

BEST DEBUT NOVEL

Chi la segue sui Social Network pensa di conoscere tutto di Chloe Bennett: calca le passerelle più importanti, vive a New York, ama fare colazione da Tiffany ed è fidanzatissima. Quello che non sanno è ciò che si nasconde dietro la patina di dorata perfezione, oltre le copertine e i selfie con le amiche.
Alla sua carriera manca solo la grande occasione che la consacri nell’Olimpo delle top-model, che arriva sotto forma di un piccolo regno europeo.
Anche di Brygge si sa ben poco, ma quando vi viene organizzata una settimana della moda assurge agli onori della cronaca con le sue scogliere, le strade acciottolate e, soprattutto, i suoi rampolli reali, giovani, belli e scapoli!
Quando Chloe incrocia gli occhi verdi del bel principe è come fare un tuffo nel passato. I pettegolezzi si inseguono, lo scoop sembra servito, ma nulla è come appare e, per la seconda volta, la modella si trova costretta a decidere tra il grande amore e il proprio futuro.



BEST YOUNG ADULT

A volte l'amore non si riconosce alla prima nota.
Per Stella, diciassette anni, la vita non è stata affatto facile da quando sua sorella Cara si è ammalata. Pur di starle vicino, Stella ha chiuso i suoi sogni in un cassetto. Perché farebbe qualsiasi cosa per vederla felice. E ora che il compleanno di Cara è alle porte, ha in mente il regalo perfetto: un autografo degli Heartbreakers, la sua band preferita. Poco importa se per averlo dovrà andare fino a Chicago e stare in fila per ore, o se per lei sono solo quattro ragazzini sfigati e la loro musica uno schifo: Cara li adora ed è l'unica cosa che conta. Ma questa missione porterà con sé più di una sorpresa. A partire dal ragazzo con due meravigliosi occhi azzurri che Stella incontra da Starbucks.
È simpatico, carino, ha un sorriso irresistibile, delle adorabili fossette e qualcosa di terribilmente familiare. Stella è convinta di averlo già visto da qualche parte. Ma è un'ipotesi a dir poco ridicola e decisamente improbabile. Così, Stella archivia in fretta quell'incontro e raggiunge l'evento degli Heartbreakers come da programma. Quando però, dopo un'interminabile coda, finalmente arriva il suo turno, per poco non le viene un colpo: il ragazzo che parla con una fan e firma poster, quello con un sorriso meraviglioso, è... il ragazzo di Starbucks. Flirtare con Oliver Perry, il cantante degli Heartbreakers, non era certo nei suoi piani. E se la vita di Stella si trasformasse in una di quelle canzoni d'amore che lei tanto detesta?
Negli Stati Uniti, The Heartbreakers è stata una delle storie più amate e seguite su Wattpad, la nota community online per scrittori self-published, dove ha ottenuto oltre 42 milioni e mezzo di visualizzazioni. Siete pronte a lasciarvi conquistare dalla storia di Oliver e Stella? La musica è appena iniziata.

BEST NEW ADULT

ROZZO. ARROGANTE. STRONZO.
Non c’è dubbio al riguardo, Sebastian Oz Osborne è il miglior atleta dell’università ma anche il più grande stronzo. Un cliché ambulante, sempre pronto a dire sconcezze, un corpo fantastico, uno a cui non frega un cazzo di ciò che pensa la gente.

INTELLIGENTE. ELEGANTE. CONSERVATRICE.
Non si cada in errore, Jameson Clarke può anche essere la studentessa più diligente della scuola, ma di certo non è una puritana. Trascorrendo la maggior parte del suo tempo tra le sacre mura della biblioteca, James diffida di guardoni, atleti e stronzi e Oz Osbourne ha tutte queste qualità. Lei è brillante, sarcastica e il contrario di ciò che lui immagina.

Ogni stronzo ha le sue debolezze.
Lui vuole esserle amico.
Lui Vuole passare del tempo con lei.
Lui Vuole farla impazzire.
Lui Vuole lei.
Fine della conversazione in chat
Digita un messaggio...

BEST EROTIC NOVEL

Alek O’Connell ha promesso: lei pagherà per mano sua. Perché niente è sacro quanto la sua famiglia e lei ha fatto l’errore di tradirla. Ha sempre servito la legge con integrità, determinazione ed equilibrio, in nome del distintivo che porta. Ora, odio e vendetta gli annebbiano la mente. Vuole umiliarla, ferirla, distruggerla. Eppure più la detesta, più la desidera.
Sheryl Foster sa di aver sbagliato, ma non aveva scelta. Sa che Alek non è più l’uomo di cui si è innamorata, sa che deve temerlo. Non può fidarsi di lui, ma il suo corpo continua a tradirla e il cuore a sperare ingenuamente. Ma lui non è il suo unico nemico. C’è un passato, celato nel buio, che come un segugio la fiuta, la bracca. Dalla sua parte c’è una verità che potrebbe riscattarla agli occhi dell’uomo che ama. La stessa verità che la incatena a quel passato che non si fermerà davanti a nulla pur di riaverla.



BEST KISS

Cattleya, è così che mi chiamava lui, come le orchidee che accarezzavo con dedizione.
Ma i miei petali sono stati brutalmente strappati, lasciandomi spoglia e impaurita.
Lui si è nutrito di me fino all’ultimo respiro, lui mi ha ingannata senza pietà, lui ha implorato il mio perdono.
Sono trascorsi due anni e ora l’immagine riflessa allo specchio è quella di un’altra donna.
Coraggiosa come una leonessa.
Potente come il vento.
Intoccabile come Dio.
Non sono più una fragile orchidea, ora sono una grandiosa Reina. Mi riprenderò ciò che mi spetta, scenderò
a patti con il diavolo, mi sporcherò le mani di sangue.
E otterrò la mia vendetta.



BEST MALE CHARACTER - JAVIER ROMERO (CATTLEYA & JAVIER DI DEBORA C. TEPES)



BEST FEMALE CHARACTER - YAMILE SOLANO (CATTLEYA & JAVIER DI DEBORA C. TEPES)



BEST COUPLE - YAMILE SOLANO & JAVIER ROMERO (CATTLEYA & JAVIER DI DEBORA C. TEPES)

Credits: Tania, dal gruppo di Debora C. Tepes

BEST HISTORIC NOVEL

Filocrate di Megalopoli è costretto ad abbandonare la città natale e a battersi per denaro al servizio dell'impero persiano, minacciato da Alessandro Magno. Scontento, ha però occasione di riscattarsi recandosi a Sparta per incontrare re Agide, l'unico che in Grecia può sollevare una vasta rivolta antimacedone. Una volta nel Peloponneso, Filocrate incontrerà una donna misteriosa che sembra capace di prevedere il futuro e verrà coinvolto in intrighi diplomatici senza fine, fino alla sconcertante rivelazione sulle sue origini. Intanto gli spartani si preparano a combattere i macedoni: davanti alle mura di Megalopoli, i leggendari soldati dai mantelli rossi affronteranno un'ultima disperata battaglia per l'indipendenza di tutte le polis greche.





BEST SELF-PUBLISHED 

"Era tutto ciò che lui non era.
Ed era anche tutto ciò che lui temeva."

Daniel Crowne è l’uomo perfetto.

È affascinante, metodico, organizzato e sta per ricevere la proposta che gli cambierà la vita.
Quello che non si aspetta è di dover condividere l'occasione con una ragazza che non ha mai visto, ma che a quanto pare tutti sembrano conoscere.

Valery Tutcher è tutto fuorché perfetta.
È irriverente, disordinata e testarda. Ha un carattere indomito e una visione molto precisa della realtà delle cose. Al contrario di Daniel, da sempre abituato a muoversi in un mondo fatto di limiti, non ha regole. Non ha tentennamenti.

E non ha alcuna intenzione di rendergli le cose facili.


BEST BOOK BY A PUBLISHING HOUSE

E se amore e amicizia fossero due risultati diversi della stessa equazione?
A volte basta cambiare prospettiva per dare senso al mondo. Da quando suo padre è morto in un incidente d’auto, Kit non è più la stessa. Non ha più voglia di ridere, scherzare o confidarsi con le amiche di sempre. L’unica cosa che desidera è chiudere fuori il mondo intero e voltare pagina. Per questo decide di lasciare il tavolo affollato a cui si siede ogni giorno in mensa e prendere posto a quello di David. David, che gira per i corridoi della scuola con le cuffie nelle orecchie e non parla con nessuno. David, che è un genio della fisica ma quando si agita trema come una foglia. I due non potrebbero essere più diversi, ma lentamente quei pranzi in solitudine diventano un appuntamento fisso, atteso, e tra sguardi e parole sussurrate, Kit e David imparano a essere amici. Forse qualcosa di più. Fino a quando David decide di aiutare Kit a ricostruire che cosa è successo il giorno in cui suo padre è morto. Perché David non sopporta le questioni irrisolte, non sopporta le equazioni lasciate a metà. E farebbe di tutto per ricomporre i pezzi del cuore infranto di Kit. Ma il sentimento che li lega sarà abbastanza forte per resistere alla verità?
Dall’autrice bestseller di Dimmi tre segreti, un romanzo che esplora la complessità della vita e della morte con una penna leggera e commovente.
RECENSIONE

BEST COVER

Cattleya, è così che mi chiamava lui, come le orchidee che accarezzavo con dedizione.
Ma i miei petali sono stati brutalmente strappati, lasciandomi spoglia e impaurita.
Lui si è nutrito di me fino all’ultimo respiro, lui mi ha ingannata senza pietà, lui ha implorato il mio perdono.
Sono trascorsi due anni e ora l’immagine riflessa allo specchio è quella di un’altra donna.
Coraggiosa come una leonessa.
Potente come il vento.
Intoccabile come Dio.
Non sono più una fragile orchidea, ora sono una grandiosa Reina. Mi riprenderò ciò che mi spetta, scenderò
a patti con il diavolo, mi sporcherò le mani di sangue.
E otterrò la mia vendetta.



BEST MORAL IN A BOOK

Kathleen Lawford è subentrata al padre alla guida della Lawford's Petrol e per conto della società viaggia ovunque, seguendo il richiamo dell'oro nero. Durante uno di questi viaggi la sua vita subisce un brusco stravolgimento che la porta a dover ripensare completamente alla propria esistenza. E ad accettare di buon grado l'assillante ansia protettiva dei genitori. Per fortuna, al suo fianco, ha le sue sei preziose migliori amiche, che rappresentano la famiglia che si è scelta, e soprattutto la sua adorata bambina: Scarlett.
Quando però ricompare l'uomo che dice di essere il padre di Scarlett, il passato si riaffaccia doloroso e violento nella vita di Kath, che vuole evitare a tutti i costi che quell'uomo senza scrupoli irrompa nell'esistenza della figlia.
Le serve una strategia legale che preveda un avvocato pronto a tutelarla, un matrimonio e molto coraggio.
William Marks, il Giaguaro, è l'avvocato che fa al caso suo. E si presta anche ad assecondare il suo piano.
Will e Kath sembrano incompatibili, ma la frequentazione obbligata li porta a scoprire un gioco di seduzione ed erotismo di cui a poco a poco perdono il controllo e che si trasforma in una passione irrefrenabile. Ma i fatti precipitano di nuovo in maniera inaspettata sconvolgendo le vite di tutti.

BEST TRILOGY

The Justice series - TRILOGIA COMPLETA
Ogni volume verte su due personaggi principali differenti, ma tutti collegati tra loro. La storia d'amore dei due protagonisti è autoconclusiva, mentre la suspense attraverserà i tre romanzi, pertanto è strettamente consigliata la lettura nell’ordine indicato.

DARK SECRETS
Ognuno è artefice del proprio destino. Niente di più falso. Hope Mitchell il suo destino non lo ha scelto. È rimasta intrappolata in un passato, dove suo padre, alleandosi con persone molto pericolose, ha pagato questo errore con la vita. Sono passati quindici anni da quel giorno e ora Hope è una donna, lavora nell’officina di suo nonno e guida auto di grossa cilindrata. Conduce la sua vita con la consapevolezza che non deve mai abbassare la guardia, che non si è mai abbastanza al sicuro, perché il male può celarsi dovunque e ci vuole poco a farsi sorprendere impreparati. Ha innalzato una corazza attorno al suo cuore. Ha già sofferto troppo, perché rischiare ancora? Ma non ha messo in conto l’arrivo, nella sua vita, di Rhys Moore. Lui è dannatamente bello e incredibilmente sicuro di sé. Ha deciso che vuole lei. A qualsiasi costo. Il destino li ha messi sulla stessa strada, ma proprio quando Hope sembra pronta ad abbassare le difese, il passato torna a cercarla per riprendersi qualcosa che ha solo lei, qualcosa che è ignara di custodire. Hope imparerà che, per quanto si scappi, per quanto si corra veloce, il passato riesce sempre a raggiungerci. Ogni certezza cadrà, ogni tassello troverà il suo posto nel puzzle. Ma le ferite del cuore, quelle profonde, non si rimargineranno mai. 
RECENSIONE

DARK TRUTH
Alek O’Connell ha promesso: lei pagherà per mano sua. Perché niente è sacro quanto la sua famiglia e lei ha fatto l’errore di tradirla. Ha sempre servito la legge con integrità, determinazione ed equilibrio, in nome del distintivo che porta. Ora, odio e vendetta gli annebbiano la mente. Vuole umiliarla, ferirla, distruggerla. Eppure più la detesta, più la desidera.
Sheryl Foster sa di aver sbagliato, ma non aveva scelta. Sa che Alek non è più l’uomo di cui si è innamorata, sa che deve temerlo. Non può fidarsi di lui, ma il suo corpo continua a tradirla e il cuore a sperare ingenuamente. Ma lui non è il suo unico nemico. C’è un passato, celato nel buio, che come un segugio la fiuta, la bracca. Dalla sua parte c’è una verità che potrebbe riscattarla agli occhi dell’uomo che ama. La stessa verità che la incatena a quel passato che non si fermerà davanti a nulla pur di riaverla. 
RECENSIONE

DARK REVENGE
Lei vuole morire. È convinta di meritarlo.
Lui vuole salvarla. È convinto che lo meriti.
Cloe Martinez non esiste, è solo la maschera che una madre disperata ha costruito su di sé per compiere un piano: distruggere l’uomo che ha ucciso sua figlia. Renderlo cibo per i vermi.
Jordi Ferreiro ha fatto del suo dolore il motore della sua vita, farà il possibile perché nessun bambino soffra più quello che ha patito lui.
Jordi è votato alla giustizia, Cloe alla vendetta.
Qualcosa, però, li accomuna: cercano entrambi lo stesso uomo. Ma chi è il nemico invisibile e letale? Chi è davvero il Santo? Sullo sfondo di una NY dove il caos e la criminalità dilagano, in gioco c’è ben più di una battaglia. C’è l’amore. C’è la vita.

Il romanzo contiene scene di sesso esplicite. Se ne consiglia la lettura a un pubblico adulto e consapevole.

MOST AWAITED SEQUEL

Cattleya, è così che mi chiamava lui, come le orchidee che accarezzavo con dedizione.
Ma i miei petali sono stati brutalmente strappati, lasciandomi spoglia e impaurita.
Lui si è nutrito di me fino all’ultimo respiro, lui mi ha ingannata senza pietà, lui ha implorato il mio perdono.
Sono trascorsi due anni e ora l’immagine riflessa allo specchio è quella di un’altra donna.
Coraggiosa come una leonessa.
Potente come il vento.
Intoccabile come Dio.
Non sono più una fragile orchidea, ora sono una grandiosa Reina. Mi riprenderò ciò che mi spetta, scenderò
a patti con il diavolo, mi sporcherò le mani di sangue.
E otterrò la mia vendetta.





BEST URBAN FANTASY

La vita di Adam Finch non potrebbe andare peggio: la scelta del college è alle porte, ha appena troncato l'amicizia con il suo migliore amico e, come se tutto ciò non bastasse, iniziare a soffrire di sonnambulismo è la ciliegina sulla torta.
L'ultima cosa che Adam desidera è essere additato come il pazzo della piccola cittadina in cui vive, ma niente riesce a impedirgli di lasciare la sua camera e vagabondare di notte.
Quando i suoi sogni si fanno più strani e dei lividi iniziano a comparire sul suo corpo, gli stessi che crede di aver ottenuto in sogno, è facile cadere nel panico. Lo è ancora di più quando Nina, una ragazza nella sua classe di Spagnolo, gli rivela di avere il suo stesso problema e che nulla di quella malattia è casuale.
Tra incubi terribili, poteri sovrannaturali e il rischio di morire sul serio, Adam dovrà affrontare ciò che uno come lui non ha speranze di superare: una battaglia, la Battaglia degli Eletti.



BEST CLASSIC

Poema che si propone la «giustificazione all'uomo delle azioni del Signore», Paradiso perduto usa la forma drammatica per dimostrare che Adamo ed Eva furono puniti perché peccarono, scegliendo deliberatamente il Male. Uniti nella colpa e nell'implacabile sentenza divina, furono cacciati dall'Eden sulla terra: un luogo ignoto nel quale sono destinati a vivere nell'infelicità. Pur nella drammaticità del tema, le pagine del Paradiso perduto vivono di delicatissime sfumature e di un senso idillico e musicale che ne fanno ancora oggi un'opera di straordinario fascino. Con un saggio di T. S. Eliot.









BEST BOOK OF 2018

San Diego. California.
Quando Desmond Ward viene dato in affido ai Kerper, non riesce a nascondere la sua rabbia. È l’ennesimo tentativo da parte del sistema di trovargli una casa e sa che presto, memore delle volte precedenti, verrà rimandato al mittente come un pacco non gradito. Tuttavia, abitare con quella famiglia facoltosa potrebbe significare diventare un giocatore professionista di football, ma la sua voglia di riscatto si scontra con l’attrazione per Anais Kerper, colei che con molta probabilità diventerà sua sorella.
Anais lo calma, gli fa sentire di meritare qualcosa, di essere giusto e per la prima volta amato. Des, invece, sembra essere l’unico a capirla veramente. Non importa se le sta vicino mentre riversa l’anima sul fondo di un WC, o mentre finge che la sua vita sia perfetta, dopo essersi tagliata perché non lo è affatto.
Lui la guarda, vedendola davvero, ed è quello a cui Anais si aggrappa per combattere il dolore.
Per loro è proibito volersi, lo sanno entrambi, eppure si cercano, si scontrano per poi capire di essere affini e sentirsi pericolosamente vicini.
Riusciranno due anime sole a guardare oltre se stesse?
Due ragazzi feriti impareranno che non c’è vincolo in grado di impedire a un altro di diventare indelebile.
Non ci sono muri oltre i quali nascondersi, se il cuore suona un battito nuovo. Basta solo ascoltarlo e convincersi di meritarlo.

Vi aspetto nel prossimo post per un'altra consuetudine, I LIBRI FUORI CATEGORIA, che a partire da quest'anno comprenderanno i DNF (Do Not Finished), ovvero i libri che ho mollato perché non sono riuscita a finire. Vi sono piaciuti questi romanzi? Commentate il post!

xoxo,
Giada
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...